Peschiera Del Garda

Peschiera Del Garda

Grazie alla sua posizione strategica, Peschiera del Garda era già nell'età del Bronzo un centro importante come dimostrano i resti di numerosi insediamenti palafitticoli. Anche in età romana fu riconosciuta l'importanza della zona, grazie anche alla pesca particolarmente abbondante e favorevole: in quello che è l'attuale centro storico sorse quindi un vicus chiamato Arilica. L'attuale nome fu assegnato solo tra l'VIII e IX secolo. In seguito la località fu legata a Verona fino al 1440, quando divenne dominio veneziano per mano di Francesco Sforza. Solo nel 1815 divenne parte del regno lombard-veneto e dovette aspettare il 1866 per entrare a far parte del Regno d'Italia. Di grande interesse sono le fortificazioni di Peschiera: il sistema di mura, risultato di una stratificazione iniziata nel Vi secolo, è tra i più complessi d'Italia e giovò soprattutto del fatto di esser circondato dall'acqua. Oltre alla cinta muraria, Peschiera del Garda conserva ancora tracce degli insediamenti romani e numerose chiese molto interessanti. 

Strutture a Peschiera Del Garda: