Arco

Arco

Alla destra del fiume Sarca e a cinque chilometri dalla sponda settentrionale del Lago di Garda sorge il paese di Arco. Fa parte della provincia di Trento ed è situato in una posizione protetta sia dalle montagne sia dal lago, che regalano al paesino un clima particolarmente mite, piacevole anche per i numerosi turisti che da tempo lo scelgono come meta di vacanza. Le origini di Arco risalgono al neolitico, periodo in cui diverse popolazioni abitarono nella zona. In epoca medievale fu teatro di numerosi saccheggi e passò sotto il dominio di imperatori e signorie. Il monumento più imponente del paese è sicuramente il castello, eretto probabilmente durante il medioevo dagli stessi abitanti di Arco.
L’intero complesso, fortificato da possenti mura, ancora oggi è meta turistica e offre un panorama incantevole della zona.
Il nome del paese pare che derivi dalla disposizione delle abitazioni del centro storico, ad arco attorno alla rupe dell’antico castello; mentre altri sostengono che sia dovuto al fatto che in latino Arx, arcis significa la rocca.
Grazie al particolare clima e alla vicinanza con il lago, Arco è il luogo ideale per fare sport o rilassarsi, a diretto contatto con la natura: vela, arrampicata, passeggiate a piedi e in bicicletta…

Strutture a Arco: